officina4

Questo articolo è stato redatto da l’Officina

L’Officina è un gruppo indipendente di ragazzi, nato circa 4 anni fa, con la voglia di svegliare Garbagnate Milanese (MI), definita fin troppe volte “città dormitorio” e con l’obiettivo di realizzare qualcosa di bello tra le brutture nord milanesi, spesso riuscendoci.
In questi anni infatti ci siamo occupati dell’organizzazione e della gestione di diversi eventi culturali e non, che ci hanno portato a comunicare e collaborare con diverse realtà locali.
Non nascondiamo che si tratti di un impegno che porta via parecchio tempo. L’organizzazione di un evento, di qualsiasi tipo, non è mai semplice, infatti devono essere fatte numerose riunioni dove si decide ogni piccolezza: dalla grafica alla location, dai permessi SIAE fino ad arrivare alla scelta dell’ artista più adatto.

Come tutti noi sappiamo è scattata la quarantena; da quel momento ciò che era il nostro “pane quotidiano” è stato stravolto completamente e per L’Officina è cambiato tutto.
Ma in che modo? Ovviamente abbiamo cambiato il modo di confrontarci e il modo di svolgere le nostre riunioni: se prima potevamo trovarci tutti in una stanza a chiacchierare e discutere, ora dobbiamo farlo tramite una webcam, e non è così semplice come sembra.
Potendo utilizzare solamente la tecnologia per poter entrare in contatto con gli altri in questa quarantena abbiamo deciso di non stare con le mani in mano e di continuare a “creare eventi” sui nostri social per non fermare l’attività e la creatività del collettivo: infatti sul canale instagram @l.officina creiamo diversi contenuti all’interno della rubrica principale #QUARANTINA (quarantena+officina).

#QUARANTINA è composta da diverse parti come #COndiVIDo, in cui trasmettiamo stimoli ed idee attraverso dirette con ospiti esperti o amatori di vari settori e interessi, video fatti da noi riguardanti i nostri interessi personali e Instagram stories che raccontano la nostra quotidianità.
Un’altra parte di questa rubrica è il CINEFORUM 2.0: ogni due settimane proponiamo un film su una piattaforma streaming accessibile a tutti e le persone interessate, da casa loro, possono partecipare alla discussione durante la nostra diretta Instagram per esporre insieme a noi le loro opinioni riguardo al film. Infine, ogni sera repostiamo dei brani per deliziare i nostri followers con ottima musica scelta da noi nella OFFILIST (officina + playlist). Insomma cerchiamo di non far annoiare nessuno.
Nonostante la nostra “conversione temporanea” al digitale gli sforzi non sono diminuiti, anzi, a volte occupano le giornate anche più degli “eventi dal vivo”. Se prima ci potevamo ritenere soddisfatti della riuscita di un evento in base a quanta gente partecipava, ora guardiamo like e views, ci confrontiamo con i feedback dei follower e i messaggi che ci inviano e ciò che stiamo facendo piace e soprattutto CI piace, perché questa è la cosa importante alla fine di tutto.

Il messaggio che vogliamo condividere con gli altri è quello di mantenere i legami creati con le altre realtà e le altre persone, e crearne di nuovi quando possibile. Questo momento così delicato è l’occasione perfetta per cercare di essere ancora più uniti nonostante la distanza.

Share this post

Leave your thought here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.